Il ciclismo fa bene alla salute. Lo sappiamo tutti. Ma molti di noi hanno già abbandonato il ciclismo a causa dell’età, dei problemi di salute o semplicemente della sensazione di un forte sforzo fisico. Abbiamo una grande opportunità per divertirsi e stare in salute – E-bike! L’E-bike ha molti benefici per la salute.
Andare in E-bike non significa una riduzione del movimento e una minore mobilità delle articolazioni o un rallentamento del sistema cardiovascolare! NO! Le E-bike rendono più facile superare le parti ripide e ci permettono di fare lunghe gite.

Andare in E-bike ti mantiene sano e riduce il rischio di attacco cardiaco

L’E-bike mantiene un sano sistema cardiovascolare e contribuisce alla forma generale della tua completa condizione psicofisica. La nostra esperienza dimostra che tutti coloro che hanno provato a guidare una e-bike erano contenti di non sentire eccessiva stanchezza durante il ciclismo. Quando il tuo limite personale viene superato, il motore è qui per aiutarti.

La pressione sanguigna aumenta quando si guida una bicicletta, ma nel lungo periodo scende a un livello più basso, a differenza del modo di vivere sedentario. Questo protegge il cuore perché pompa contro meno resistenza. Grazie allo sport, il muscolo cardiaco è allenato e meglio rifornito di sangue. L’aumento dell’efficacia previene le malattie cardiovascolari.

In caso di malattie cardiovascolari, ma in consultazione con un medico, è consigliabile affrontare ciclismo. Intensità e carico quando si guida una e-bike pussono essere adattati molto bene alle esigenze individuali. Si raccomanda l’uso del misuratore di frequenza cardiaca. L’e-bike ci consente di controllare lo sforzo durante il ciclismo. Ciò significa che se il nostro cuore supera una certa frequenza, il motore aiuta il nostro corpo a rimanere nella zona ottimale della frequenza cardiaca.

E-bike ti rende in forma e in salute

Molte persone si astengono dagli sport perché sono esausti dopo una dura giornata di lavoro e non desiderano andare in palestra. Alcuni possono sentirsi a disagio perché non sono come quelli che si allenano quasi tutti i giorni e hanno un corpo già costruito sollevando i pesi che possiamo solo sognare.

Questi fattori possono essere compensati dalle e-bike. Le biciclette con un motore elettrico consentono la forma fisica e possono prevenire problemi di salute per le persone con tutti i tipi di corpo.

Perdere peso in modo permanente con E-bike

La motivazione è la chiave per la perdita di peso. E-bike motiva. Un giro regolare in e-bike ti aiuterà a bruciare molte calorie. Con solo mezz’ora di ciclismo leggero ogni giorno, i muscoli si accumulano e allo stesso tempo riducono lentamente i grassi. Permanentemente, senza alterazioni estreme delle abitudini alimentari. Il successo a breve termine della rapida perdita di peso non si basa sui cambiamenti nelle abitudini alimentari o sul cambiamento delle abitudini di comportamento. Perdita di peso lenta attraverso un esercizio moderato è più salutare e più promettente di qualsiasi “dieta miracolosa”. Perdita di peso rapida significa un aumento di peso ancora più rapido quando iniziamo a mangiare come mangiavamo prima, ma la motivazione rimane perché la E-bike è divertente e facile da guidare, quasi senza sforzo, o con lo sforzo che possiamo controllare.

E-bike e dolore al ginocchio

In questi giorni, purtroppo, un numero crescente di persone ha problemi con le ginocchia. Questa è una diretta conseguenza dello stile di vita sedentario, dell’obesità e degli infortuni sportivi. Il ciclismo è uno sport ideale per il mantenimento della salute del ginocchio e per la riabilitazione dopo aver superato malattie, infortuni o interventi chirurgici. A differenza della camminata o del jogging, l’articolazione del ginocchio durante una guida in E-bike è sottoposta a molto meno stress e pressione e allo stesso tempo è attiva, il che aumenta la circolazione e contribuisce automaticamente al recupero. Con le E-bike, siamo in grado di distribuire lo sforzo, e anche in caso di disturbi durante la guida, il motore è quello che ci aiuterà a non avere conseguenze negative o problemi.

Divertitevi nonostante l’asma

In passato, i pazienti asmatici erano invitati a non praticare sport. “Stai attento”. Ma il tempo ha dimostrato che troppo “riposo” non contribuisce a migliorare le condizioni di salute perché lo sport è l’unica cosa che sta rafforzando i polmoni. Molti asmatici mancano l’aria quando sono sotto stress fisico. Perché in condizioni normali le vie respiratorie sono umide e calde, ma durante lo sforzo fisico vengono iniettate grandi quantità di aria secca e fredda nel tratto respiratorio. La respirazione è più veloce e più profonda. Irrita le vie respiratorie e restringe i bronchi. I medici lo chiamano asma indotta dall’esercizio fisico. L’allenamento non si occupa solo della muscolatura, ma anche della funzionalità polmonare. Alcuni sport, come la corsa, espongono le vie aeree ad aria fredda estrema, causando l’asma. Pertanto, le persone che soffrono di asma dovrebbero scegliere sport più “leggieri” come il nuoto, lo yoga o la guida in E-bike. Il E-ciclismo ha un grande vantaggio perché il carico non può mai essere troppo grande. Se senti un fischio nei polmoni, puoi immediatamente ridurre lo sforzo aggiungendo più elettricità al motore elettrico. Ciò è particolarmente importante quando si guida in gruppo – un gruppo non deve aspettare un membro che ha problemi di asma o è semplicemente stanco.

E-bike come terapia per l’infiammazione delle articolazioni

Mantieni l’artrite cronica “sotto controllo” guidando una E-bike. Nel trattamento dell’infiammazione cronica delle articolazioni, l’obiettivo è rallentare il progresso della malattia. Combinando medicamenti e ciclismo, la tua malattia sarà tenuta sotto controllo e ti sentirai meglio. Fisioterapia e sport leggeri correlati come l’e-cycling sono raccomandati per la poliartrite. Con le e-bike, il movimento necessario è particolarmente facile nonostante il dolore perché la pressione può essere dosata.

Previeni il mal di schiena

Se vai in bici o in bici elettrica, la tua schiena si rafforzerà. Molti ciclisti lamentano problemi alla schiena, ma ciò non significa che il ciclismo sia fondamentalmente dannoso per la schiena. Al contrario: un corretto ciclo può prevenire il mal di schiena. Il mal di schiena è causato da uno stress sbagliato e unilaterale durante le attività sportive o semplicemente non abbastanza allenamento.
Il carico sbaglato sul retro riduce la nutrizione naturale del disco intervertebrale. Risultato: il disco intervertebrale cambia così tanto da non poter più proteggere la colonna vertebrale. Il ciclismo offre tre motivi per cui i problemi alla schiena possono scomparire. Quando si guida una bicicletta, il disco intervertebrale viene meglio fornito con i nutrienti necessari e non deve sostenere il peso corporeo completo. La maggior parte dei muscoli della schiena sono allenati durante il ciclismo. E in terzo luogo, le vertebre si stabilizzano in modo significativo perché i piccoli muscoli tra le vertebre supportano la colonna vertebrale. Quando si guida una bicicletta, vengono allenati i gruppi muscolari lungo la spina dorsale e viene mantenuta la funzione dei dischi intervertebrali.

E infine, se sei un ex atleta che vuole riattivarsi o hai semplicemente deciso di rimettersi in forma, il modo più semplice ed efficace è farlo con una e-bike!